Il controllo qualità in una cucina

L’azienda Ikea è riconosciuta in tutto il mondo poiché si occupa di arredare piccoli e grandi spazi proponendo delle soluzioni originali e curando ogni minimo dettaglio, dall’accessorio alla cucina

la qualità delle cucine

La qualità delle cucine Ikea

Le cucine Ikea sono caratterizzate da un’elevata funzionalità e sono progettate tenendo conto delle esigenze di mercato e dei gusti della clientela. L’azienda Ikea abbraccia una grossa fetta di popolazione perché propone arredi per tutte le tasche, soprattutto per coloro che hanno un budget ridotto.

Nonostante offra prevalentemente soluzioni a basso prezzo, l’azienda Ikea non rinuncia alla qualità dei suoi prodotti. Questa qualità viene ricercata in ogni minima fase di lavorazione del prodotto, curando i minimi particolari.

Le strutture firmate Ikea sono ecosostenibili, funzionali e, grazie alla creatività di importanti design, l’azienda vende cucine, divani, quadri che si abbinano perfettamente a qualsiasi stile.

La qualità e la sicurezza con cui l’azienda Ikea realizza i propri prodotti è testimoniata dalla garanzia che ogni singolo prodotto porta con sé dal momento in cui viene acquistato e portato a casa.

A seconda del prodotto, poi, le garanzie possono variare dai 5 ai 25 anni. È bene ricordare che la garanzia non è efficace in caso di errata manutenzione o nel caso di graffi e urti. Le garanzie vanno a coprire principalmente eventuali difetti di fabbricazione, sia per quando riguarda le cucine che gli elettrodomestici presenti al loro interno.

I test di qualità dei prodotti ikea

Quest’azienda, conosciuta in tutto il mondo, vanta la collaborazione di esperti designer e realizza le proprie produzioni nei paesi in cui c’è maggiore creatività e abilità progettuale. Un importante riconoscimento va anche al nostro paese; infatti, da anni l’Italia realizza prodotti per quest’azienda.

L’azienda Ikea garantisce la sicurezza e la qualità dei suoi prodotti tramite appositi parametri. I ripiani e le strutture, dopo essere progettate e realizzate, vengono caricate con dei pesi che variano dai 500 grammi ad 1,5 Kg per ogni decimetro quadrato per un determinato periodo di tempo, in modo da controllarne la resistenza e consentire ai futuri clienti un prodotto sicuro sul quale posizionare pentole, piatti o qualsiasi altro oggetto si voglia.

È importante sottolineare che i pesi che vengono caricati sulle mensole variano a seconda della larghezza e lunghezza delle strutture e al materiale scelto (principalmente legno o vetro).

La cura del particolare viene garantita anche nella progettazione dei cassetti. Molto spesso non ci si fa caso, ma un cassetto per poter essere ritenuto di qualità deve poter scorrere liberamente.

Per far si che ciò accada l’azienda Ikea realizza dei cassetti che presentano una chiusura automatica, degli ammortizzatori e una resistenza molto elevata. A queste qualità viene aggiunta anche una capienza tale che permetta, sia che si tratti di cassetti di piccole dimensioni che quelli di dimensioni maggiori, di poterli riempire con tutta tranquillità e sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *