Come sono fatti gli armadi e i guardaroba

Organizzare il proprio vestiario e quindi ottenere una camera da letto ben equilibrata è possibile con gli armadi guardaroba. Esistono armadi guardaroba di ogni tipo che permettono una predisposizione dell’abbigliamento per tutte le esigenze.

armadio guardaroba

I Tipi di armadio e guardaroba

L’armadio o il guardaroba è  l’elemento indispensabile per una camera da letto, il posto in cui trovano spazio tutti i nostri vestiti ed anche  tutti i nostri accessori più belli. L’armadio presenta, però, anche una notevole struttura e quindi richiede la massima attenzione durante l’acquisto, per evitare di ritrovarsi con un armadio più grande della propria stanza.

In commercio ci sono modelli di ogni tipo e ci si può sbizzarrire scegliendo quello più consono alle proprie esigenze.

Gli armadi ad ante battenti presentano eleganza e bellezza, ma la loro imponente struttura rischia di occupare molto spazio, soprattutto nel momento di apertura della ante; cosa che, invece, non accade con ante scorrevoli. Si consiglia l’acquisto di armadi con ante battenti solo se verranno inseriti  in camere da letto molto grandi o in camere arredate in stile minimal.

Se parliamo di uno stile classico, gli armadi ad ante battenti presenteranno un colore naturale e delle linee che ricordano le dimore francesi del IVX secolo. Il materiale più utilizzato è il legno che molto spesso viene decorato con applicazioni in argento e oro.

Gli armadi con le ante scorrevoli sono perfetti nel caso in cui si ha a disposizione poco spazio. Con le ante scorrevoli, infatti, lo spazio che si trova di fronte all’armadio può essere impiegato per inserire ulteriori complementi d’arredo. Gli armadi ad ante, inoltre, scorrevoli con il passare degli anni sono stati rivisitati.

Ad essi vengono tolte le maniglie e applicate delle decorazioni per dare un effetto più contemporaneo, fino ad arrivare a rappresentare dei veri e propri accessori glam.

Se si adotta uno stile moderno, invece, gli armadi ad ante scorrevoli sono progettati tramite l’uso di un materiale metallico o vengono inseriti in esso degli specchi. Gli armadi a specchio vengono realizzati con forme particolari, ma per lo più ad essi vengono date delle forme quadrate.

Gli armadi in metallo presenti sul mercato si presentano in colori che vanno dal bianco al marrone, dal rosso al nero, fino ad abbracciare tutte le cromie possibili. Gli armadi a specchio, invece, si caratterizzano proprio per la capacità di riflettere gli oggetti, presenti nella stanza, e la luce , contribuendo a far apparire l’ambiente più spazioso e luminoso.

Un’ulteriore proposta per recuperare lo spazio viene offerta dagli armadi componibili che, grazie alla loro particolare struttura a moduli, permetteno di comporre questi armadi seguendo i propri gusti personali fino ad ottenere il risultato desiderato.

Le differenti tipologie di moduli consentono di sfruttare al massimo lo spazio a propria disposizione, potendo occupare anche quegli angoli della camera che molto spesso rimangono scoperti.

Tipi di armadio e guardaroba classico in legno

Sul mercato, per chi voglia adottare uno stile classico, sono disponibili  degli armadi classici realizzati in legno che si contraddistinguono per la loro eleganza, grazie alle linee e alle decorazioni.

La cabina armadio è un reale spazio  ricavato all’interno della camera da letto o in altre stanze, a seconda delle disponibilità di spazio, nella quale vengono  posti tutti i nostri capi di abbigliamento, gli accessori (cinture, cappelli, guanti) e la biancheria.

La cabina armadio può disporre sia di ante scorrevoli che ante a battenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *